Benvenuto sul sito del Villaggio del fanciullo di Morosolo Società Cooperativa Sociale
CHIAMACI ORA +39 0332 82 60 09
Dona ora

CHI SIAMO

CHI SIAMO

BENVENUTI

Cari amici,

mi chiamo Elena Brusa Pasqué, dal mese di settembre 2018  sono la Presidente della Cooperativa Sociale che gestisce il Villaggio del fanciullo di Morosolo. Sono felice di avere questo piccolo spazio per potervi raccontare ciò che facciamo ogni giorno, il nostro grande impegno nell’accogliere minori in difficoltà e mamme con bambini, la volontà di dar loro il calore di una casa, la responsabilità di ascoltarli, sostenerli e accompagnarli. E’ un lavoro che ci coinvolge come persone, che richiede cura, passione, voglia di migliorare sempre e di mettersi in gioco. Nel mondo di oggi, così complesso e difficile, ripensiamo con gratitudine alla lunga storia della nostra Cooperativa e guardiamo al futuro con fiducia. Oggi più che mai vogliamo rilanciare, vogliamo scommettere su noi stessi e sulla capacità delle relazioni umane di lasciare delle impronte positive, vogliamo seminare speranza.

Il percorso è tortuoso e abbiamo bisogno di voi per superare le difficoltà. Per questo tengo particolarmente a ringraziarvi per tutto quello che avete fatto e che farete. Ogni piccolo gesto è importante e di grande valore. Sapremo ricambiare il vostro sostegno impegnandoci sempre di più a raccontarvi di noi, sulla strada della trasparenza e della chiarezza.

Venite a trovarci e a visitare il nostro Villaggio. Vi aspetto!

Grazie di cuore,

Elena Brusa Pasqué

LA COOPERATIVA

Villaggio del fanciullo di Morosolo Società Cooperativa Sociale opera nel territorio di Varese e Provincia dove, da più di trent’anni, si occupa di infanzia, accoglienza, disagio giovanile, prevenzione, sostegno alle famiglie in difficoltà.

Nel 1985 ha aperto il Villaggio del Fanciullo di Morosolo, comunità d’accoglienza per minori e mamme con bambino che attualmente ospita circa 50 tra mamme, bambini e ragazzi. Nata come membro di SOS Children’s Villages, organizzazione internazionale di cui ha sposato i valori, nel dicembre 2018 la Cooperativa ha scelto di rendersi indipendente e di distaccarsi a livello statutario dall’associazione nazionale SOS Villaggi dei Bambini.

Pur mantenendo invariati la mission e i valori di riferimento, la Cooperativa dunque opererà d’ora in poi in modo autonomo, cercando di implementare i propri servizi d’accoglienza e di stare al passo con i grandi cambiamenti in atto nella società e con un disagio giovanile e famigliare crescente e mutevole.

Come fatto finora – e di più – continuerà ad essere interlocutore delle amministrazioni comunali, degli enti territoriali, dei servizi sociali, dei tribunali per i minori.

COSA FACCIAMO

COSA FACCIAMO

Nel Villaggio di Morosolo (VA), con 12 case indipendenti, offriamo accoglienza, il calore di una casa, gli affetti e il sostegno di una comunità, a bambini e ragazzi privi di cure o temporaneamente allontanati dalla famiglia.

Attraverso le figure professionali degli educatori, degli psicologi e dei coordinatori, in costante sinergia con i servizi sociali, sosteniamo la crescita e lo sviluppo dei minori che ci vengono affidati dando loro una quotidianità il più possibile “normale” e progettando percorsi individualizzati per rispondere al loro bisogno attivando potenzialità e risorse.

Il nostro Villaggio è aperto e integrato nella realtà del territorio di Varese e provincia, dove bambini e ragazzi frequentano le scuole e partecipano attivamente alla vita della comunità.

All’interno del Villaggio le fasce d’età degli ospiti sono molto varie così come le provenienze, i percorsi, le prospettive di ciascuno. Queste dunque le aree di intervento attualmente attive:

Infanzia: 2 case, Marmotte e Coccinelle, dedicate ai più piccoli.

Adolescenza (14-18 anni): 1 casa per le ragazze, Mongolfiera, e 1 casa per i ragazzi, Ricci. Soprattutto questa fascia d’età ci vede impegnati nell’affrontare il fenomeno migratorio con tutto ciò che esso comporta (difficoltà linguistiche, differenze culturali, ottenimento dei documenti, etc).

Avviamento all’autonomia: 2 case, Farfalle e Gabbiani, per i ragazzi e le ragazze più grandi in fase di sgancio dalla comunità con progetti di prosieguo amministrativo.

Mamme con bambini: dando risposta ad un’emergenza sociale come la violenza domestica, sono attive al Villaggio 3 case dedicate alle mamme con i loro bambini. In questi casi operiamo per cercare di prevenire l’allontanamento del minore dalla madre strutturando percorsi individualizzati finalizzati a monitorare la relazione madre-figlio, ad aumentare le competenze genitoriali dell’adulto e a sostenere le donne nel loro percorso di ricostruzione di una vita soddisfacente e autonoma.

Doposcuola: operiamo in due scuole di Varese per aiutare le famiglie laddove ci siano difficoltà nel percorso scolastico. Quest’attività si inserisce più in generale nei nostri programmi di rafforzamento famigliare per prevenire i casi di abbandono e di allontanamento dei minori e per favorire il reinserimento dei bambini nella famiglia d’origine.

La Cooperativa inoltre interagisce con il territorio promuovendo iniziative volte a sensibilizzare la comunità su temi legati all’infanzia e al sociale in genere, collabora – all’interno e all’esterno – con diverse realtà e professionisti del territorio per migliorare e diversificare sempre di più la qualità del servizio e per rispondere adeguatamente alla complessità dei fenomeni sociali di atto.

OBIETTIVI E VALORI

OBIETTIVI E VALORI

Agiamo a favore dei bambini e dei giovanissimi con:

Coraggio: affrontiamo le sfide di una realtà che diviene sempre più difficile garantendo loro un ambiente familiare di affetti e solidarietà in cui crescere. Guidati dallo spirito della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza li aiutiamo a costruire un futuro.

Fiducia: crediamo nelle capacità e nelle potenzialità di ciascuno, da far emergere in un clima che stimoli la fiducia negli altri e in se stessi per preparare bambini e giovani ad affrontare con sicurezza una vita indipendente.

Impegno: manteniamo le nostre promesse. Li accompagniamo verso l’età adulta promuovendo conoscenza e istruzione di qualità per dare loro pari opportunità di successo nella vita.

Rispetto: il rispetto per gli altri da dare e pretendere, per la cultura di ciascuno e per le regole della comunità, costituisce la linea guida del nostro lavoro nei confronti di bambini e ragazzi, affinché il percorso educativo li renda cittadini consapevoli, riconosciuti come tali nella comunità di riferimento.

Responsabilità: è un valore universalmente riconosciuto per l’accoglienza dei minori, che accompagniamo anche oltre l’età prevista dal sostegno istituzionale per supportarne l’inserimento lavorativo e l’inclusione sociale ed economica.

TRASPARENZA

Statuto della Cooperativa
Bilancio Sociale 2017
Organigramma operativo
Governance